fbpx
Esports in Italia: i nuovi dati su team, player e commentatori

Esports in Italia: i nuovi dati su team, player e commentatori

Il nuovo report Italian eSport Reputation ci mostra alcuni aggiornamenti sullo stato di salute del mondo eSport italiano

L’Osservatorio Italiano Esports e KPI6 hanno presentato il sesto Reputation Report, un’indagine volta a analizzare le conversazioni positive sui social network e sul web riguardanti il settore degli Esports. Relativa al periodo aprile – giugno 2022, la ricerca contribuisce a scattare una fotografia puntuale e attendibile dell’evoluzione degli sport elettronici nel nostro Paese.

Abbiamo estratto i principali spunti di analisi, arricchiti dall’applicazione delle tecnologie di intelligenza artificiale proprietaria di KPI6, che mediante il suo indice di crescita positiva ha effettuato un’indagine di mercato alla ricerca di opinioni e trend sul panorama eSport italiano.

I team

Cominciando dai team, la squadra che ha generato maggiori discussioni è Reply Totem, davanti a Qlash e Exeed, che salgono al terzo posto dopo la vittoria dell’Italian Rocket Championship di Rocket League. Al quarto posto entrano per la prima volta gli Hmble, mentre al quinto posto troviamo Macko, principalmente grazie ai risultati ottenuti su League of Legends.

I player

Per quanto riguarda i giocatori, al primo posto si trova Belusi, davanti a AyarBaffo: entrambi sono due nomi noti su Fortnite che, dunque, costituisce ancora oggi un titolo capace di generare un’ampia attenzione da parte del pubblico. Tra gli altri player presenti nella top 5 anche 20s ARDI e Jiizuke, tra i nomi più noti di League of Legends. Al quinto posto Mengu, top player di Magic The Gathering.

I commentatori

Tra le figure professionali che sono più richieste nel mondo degli eSport c’è anche quella dei commentatori. Al primo posto si trova, senza alcun concorrente sostanziale, Francesco Lombardo, tra i massimi esperti italiani del settore, giornalista di eSport da diverso tempo. Al secondo posto troviamo Filippo Burresi, al secondo posto, tra i main caster Rainbow Six Siege.

La classifica di Serie A

La ricerca si occupa poi di comprendere quale sia la percezione del brand all’interno del contesto eSport, sulla base delle conversazioni a tema che citano il marchio sportivo. Sebbene la classifica sia fortemente influenzata dal numero di tifosi, è pur sempre una valutazione utile per comprendere come si stia orientando il coinvolgimento degli appassionati per singola squadra.

In questo ambito, rispetto all’ultima ricerca si registra un sorpasso in testa, con l’Inter che riconquista la prima posizione ai danni del Milan, secondo. Costituisce una parziale sorpresa vedere il Verona in terza posizione, davanti alla Juventus, mentre la top ten è completata da Fiorentina, Torino, Roma, Sampdoria, Bologna e Sassuolo.

CATEGORIES

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )