fbpx
10 libri che i founder di startup dovrebbero leggere assolutamente

10 libri che i founder di startup dovrebbero leggere assolutamente

Uno degli errori che spesso si fa è quello di credere che i migliori libri che uno startupper dovrebbe assolutamente leggere per avere successo siano soltanto dei trattati di economia e finanza. Niente di più sbagliato! Per aiutarti nella scelta dei migliori libri, abbiamo pensato di selezionare alcune proposte che ti aiuteranno a diventare un imprenditore di successo.

Uno degli errori che spesso si fa è quello di credere che i migliori libri che uno startupper dovrebbe assolutamente leggere per avere successo siano soltanto dei trattati di economia e finanza. Niente di più sbagliato!  Per aiutarti nella scelta dei migliori libri, abbiamo pensato di selezionare alcune proposte che ti aiuteranno a diventare un imprenditore di successo.

Ecco quali sono i 10 migliori libri che ogni startupper dovrebbe leggere almeno una volta nella vita.

Le 7 regole per avere successo – Stephen R. Covey

Questo libro è senza ombra di dubbio uno dei 10 libri che ogni aspirante startupper dovrebbe assolutamente leggere almeno una volta nella propria vita. Stephen R. Covey si pone come obiettivo quello di far intraprendere al lettore un vero e proprio percorso di cambiamento nei confronti della gestione della propria vita: ottenere dei risultati che siano in linea con i propri obiettivi. Quello che emerge è un vero e proprio metodo che permette di aumentare considerevolmente la propria capacità di raggiungere obiettivi professionali e personali, sviluppando relazioni lavorative e personali di gran lunga superiori agli standard a cui si è abituati. Per avere successo bisogna infatti riflettere sui propri comportamenti e sulle proprie abitudini quotidiane. Un grande libro in grado di avere un grande potere sulla vita di ognuno di noi. 

Fuoriclasse. Storia naturale del successo – Malcolm Gladwell

I fuoriclasse sono coloro che hanno reso popolare la regola delle 10.000 ore che consentono di raggiungere attraverso la pratica un avanzato livello di esperienza in qualsiasi cosa. Innanzitutto questo libro cerca di rispondere a una semplice domanda:  Cosa rende diversi i fuoriclasse? Nel libro l’autore si concentra sulla ricerca di gruppi di persone di successo, cercando di capire come queste siano arrivate a quel livello, sia dal punto di vista professionale che personale. Lui stesso sostiene come il successo sia strettamente connesso alla qualità di tempo che le persone dedicano alla pratica del proprio mestiere. Oltre a questo Gladwell parla anche delle componenti necessarie per creare o trovare un lavoro significativo.

Deep work: Quattro regole per ritrovare il focus sulle attività davvero importanti – Cal Newport

Bestseller del Wall Street Journal, Deep work sostiene che una delle più preziose abilità al mondo sia la capacità di concentrarsi su un compito senza distrazioni – ad oggi diventata una delle abilità più rare. L’autore spiega che proprio padroneggiando questa abilità si è in grado di elaborare in modo più efficace anche le informazioni complicate, ottenendo in questo modo risultati migliori in minor tempo.

Partire dal perché: Come tutti i grandi leader sanno ispirare collaboratori e clienti – Simon Sinek

Ti sei mai chiesto perché alcune startup sono più influenti, innovative e redditizie di altre? Paradossalmente i leader di maggiore successo comunicano e agiscono nello stesso modo, cioè nel modo opposto a come comunicano e agiscono il resto delle persone e aziende. Simon Sinek chiama questo concetto The Golden CircleInoltre Simon è un grande motivatore, quindi aspettati anche una grande dose di ispirazione! 

Partire leggeri. Il metodo Lean Startup: innovazione senza sprechi per nuovi business di successo – Eric Ries

In questo libro Eric Ries ci guida attraverso l’approccio del concetto di Startup snella, un metodo che ha letteralmente rivoluzionato il modo in cui molti fondatori di Startup creano aziende. Lean Startup offre agli startupper un nuovo modo per valorizzare le proprie idee di business, al fine di adattarle o modificarle prima di commettere qualche tipo di errore. Partire leggeri fornisce un approccio del tutto nuovo per gestire con successo qualsiasi progetto di startup, anche attraverso l’uso di strumenti innovativi.

La sottile arte di fare quello che c***o ti pare – Mark Manson

Best seller del New York Times, questo libro si basa sul concetto secondo cui il miglioramento delle nostre vite non dipende dalla nostra capacità di trasformare i limoni in limonata, ma piuttosto dall’imparare a digerire meglio i limoni. L’obiettivo è quello di rendere noi stessi più consapevoli del nostro potenziale, stabilendo poi obiettivi e realistiche aspettative. Abbracciare le nostre incertezze, i nostri difetti e le nostre paure, per trovare la responsabilità, l’onestà ed il coraggio che cerchiamo per avviare una startup di successo.

Soldi. Domina il gioco: Sette semplici passi per la libertà finanziaria – Tony Robbins

Tony Robbins è noto a tutti per le sue spiccate capacità da oratore nel campo della motivazione e del life coaching. Crede fortemente che il successo di una startup abbia più a che fare con la psicologia con cui si intraprende un percorso imprenditoriale piuttosto che con l’esperienza e con le abilità. Secondo Tony Robbins il successo aziendale è soltanto per il 20% meccanico e per l’80% psicologico.  In questo libro di business l’autore rivolge la sua attenzione a come migliorare le proprie vite tramite una gestione dei soldi più efficace.

Da Zero a Uno: I segreti delle startup, ovvero come si costruisce il futuro – Peter Thiel e Blake Masters

In questo libro viene esaminato da vicino il potere dell’innovazione. Peter Thiel – investitore su Facebook e fondatore di PayPal – mostra come si possono ancora creare cose nuove ed essere dei veri e propri innovatori. Ciò che è interessante è vedere come ci sia di più nell’innovazione e nel progresso di quello che i grandi computer hanno da offrire, tanto che molte delle migliori idee sono ancora in attesa di essere realizzate. Qual è quindi la chiave del progresso? Imparare a pensare da soli.

Traction. Le strategie vincenti per ottenere una crescita esplosiva di clienti – Gabriel Weinberg e Justin Mares

Avviare una startup è un po’ come mettere insieme i pezzi di un puzzle: non necessariamente si ha un’immagine ben definita. In questo libro gli autori traggono dalle proprie esperienze la vendita e la costruzione di società multimilionarie al fine di insegnare ad altri imprenditori come concentrarsi e trovare le giuste leve di crescitaTraction si basa sull’idea che il successo aziendale sia correlato direttamente alla coerenza con cui è possibile acquisire nuovi clienti per il tuo servizio o prodotto. Questa è la vera trazione! Una volta sbloccata la leva che consente di crescere, ecco che tutto il resto diventa molto più semplice. Quando hai trazione puoi infatti ottenere pubblicazioni sui media, assumere i migliori talenti, raccogliere fondi alle tue condizioni, stabilire partnership e vendere a chiunque tu voglia. Insomma, la traction è la riprova che la tua startup è sulla buona strada.

La mucca viola. Farsi notare (e fare fortuna) in un mondo tutto marrone – Seth Godin

In questo libro Seth Godin insegna ai lettori che la mucca viola è la quarta P del marketing, dopo pubblicità, prodotto e prezzo. La mucca viola è una metafora di qualcosa che è incredibile, controintuitivo, fenomenale. L’autore crede infatti che la tua comune mucca – ovvero lo standard di settore – sia noiosa e buona. Insomma, siamo tutti d’accordo che chiunque veda una mucca viola non la dimenticherà mai. Godin sottolinea l’importanza di creare una mucca viola con tutto ciò che realizzi. Inoltre illustra efficaci strategie su come rendere la tua startup straordinaria.

CATEGORIES
TAGS

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )