fbpx
Mettersi in proprio? Noleggiare abiti di alta moda può funzionare

Mettersi in proprio? Noleggiare abiti di alta moda può funzionare

L’idea di fornire abiti e accessori di alta moda a noleggio può essere vincente perché ci permette di andare incontro alle esigenze di chi ama vestirsi con gusto cambiando spesso vestito, scarpe e borsa, senza spendere troppo. Già diffuso negli USA e in UK, questo servizio inizia a essere conosciuto e apprezzato anche in Italia, ma c’è ancora molto spazio per chi voglia lanciarsi nel settore.

 Il budget iniziale

Dobbiamo partire con un numero di abiti e accessori sufficiente a soddisfare le necessità della clientela in fatto di gusti, taglie, bisogni (vestiti da cerimonia, da sera, da cocktail, etc). A seconda dei marchi che sceglieremo e della quantità di merce che acquisteremo la spesa potrà essere maggiore o minore. Mettiamo in conto, però, che ci serviranno almeno 50.000/60.000 euro per mettere insieme un discreto guardaroba. A questi dobbiamo aggiungere i costi di avvio dell’attività e di affitto del negozio con magazzino. In media il prezzo di noleggio di un abito completo di scarpe o borsa per un giorno è di circa 110/130 euro, per noleggi di più giorni (di solito fino a 8) la quota giornaliera diminuisce.

 

Idee per risparmiare sui costi di avvio

  • Rinunciamo al negozio fisico e scegliamo di consegnare gli abiti a domicilio: in questo modo il costo di affitto sarà relativo al solo magazzino, dovremo però necessariamente investire circa 3.000 euro in un sito di ecommerce ben fatto
  • Acquistiamo in Showroom o in Outlet abiti e accessori, scegliendo pochi marchi e acquistando un buon numero di capi potremo ottenere ulteriori sconti
  • Se il nostro budget è limitato o non vogliamo “rischiare” tutti i nostri risparmi concentriamoci inizialmente solo sugli accessori.

1
2
3
CATEGORIES
TAGS
Share This